Disseminazione tecnologica, transfemminismo, violenza medica, liberazione della conoscenza: questi elementi si intrecciano nel capitolo di Xenofeminism che leggeremo per la prossima sessione. In un mondo in cui la tecnologia è onnipresente ma immersa in strutture sociali che ne limitano la comprensione e l’utilizzo, questo libro ci suggerisce strategie ed esempi su come ripensarla, per renderla più libera da autorità e controllori, più accessibile alle persone che ne possono beneficiare e più inclusiva verso chi è sistematicamente escluso e ignorato nei processi di design e implementazione della tecnologia.

Letture

  • Capitolo 3 di Xenofeminism di Helen Hester
  • OPZIONALE: capitoli 1 e 2. Sebbene non strettamente necessari per seguire il ragionamento presentato nel capitolo 3, forniscono un contesto sia ideologico che materiale agli esempi e alle strategie presentate. La lettura di questi due capitoli è caldamente consigliata.

Location

L'incontro si terrà online su Jitsi. Password: tidabliucì

Ringraziamo Dyne.org per l'host.

Vi ricordiamo inoltre che Jitsi può essere utilizzato comodamente da mobile tramite l'app scaricabile dal sito di Jitsi.org.

Unisciti coi link che puoi trovare a fondo pagina alla nostra chat o canale Telegram, oppure al gruppo Facebook, per rimanere aggiornato su eventuali novità relative agli eventi.

Partecipa